ArchiCOS s.r.l. - dal 1970 progetta e promuove
LE TERRAZZE - 1983, Questa è stata la prima cooperativa promossa e coordinata dallo staff dell'architetto Zimbone. In quegli anni questo è stato uno degli interventi edilizi più importanti della città. Sia per l'aspetto sociale, trattandosi di 128 appartamenti, 50 a Poiano e 78 a San Michele, costruiti su area PEEP, con un mutuo assistito da un contributo della Comunità Europea; sia per l'aspetto urbanistico, trattandosi per la prima volta di due interventi estesi ad un intero isolato ciascuno, con modalità completamente coordinata in tutto per tutto; sia per l'innovazione architettonica, in controtendenza con la moda dei palazzoni popolari dai cinque piani in su, trattandosi di palazzine a tre piani di 12 appartamenti, mescolate con villette a schiera.
EDILIZIA COOPERATIVA VERONESE - Con questa cooperativa il nostro gruppo di professionisti ha realizzato, nella ridente frazione collinare di Avesa, 20 appartamenti in una palazzina con le usuali grandi terrazze con parapetti di fioriere, che godono di una magnifica vista a Sud verso la città; non mancano 4 villette a schiera che sulla vecchia via Torrente Vecchio, continua, in veste moderna, con la tipologia tipica del borgo.
In
Borgo Santa Croce, pur avendo assegnato dal Comune un lotto ad alta densità edilizia, con palazzoni di oltre 5 piani, si è riusciti a costruire 42 appartamenti suddivisi fra quattro palazzine accostate in modo molto articolato, su soli tre piani principali più uno di di piccole mansarde.
FORTUNA '73 - Questa Cooperativa ha realizzato quattro interventi per i propri soci. Nel 1989, 16 villette a schiera, in Borgo Santa Croce, su un bel lotto a forma di arco su una strada che prospetta sugli spazi pubblici a verde.
Nel 1990, 7 villette a schiera a
Parona.
Nel 1997 a
Grezzana 9 appartamenti in una palazzina gemella di quella realizzata dalla coop. S. Croce '72.
Nel 2000, una palazzina di 12 appartamenti a
Fondo Frugose, su un bel lotto molto grande che ha consentito la realizzazione di un ampio spazio a verde; abbiamo realizzato una architettura innovativa e moderna, ma con materiali tradizionali come il mattone faccia a vista e il tetto in rame, garanzia di durabilità estetica e funzionale per i decenni futuri.
SANTA CROCE '72 - In questo caso tre sono le zone dove questa Cooperativa ha realizzato i suoi programmi. Nel 1987 sul PEEP di Fondo Frugose, una palazzina di 11 appartamenti e 10 villette a schiera.
Nel 1991 su area PEEP di Quinto di Valpantena, 11 villette a schiera, un gruppo di sette ed uno di quattro. Nel 1997 nel comune di Grezzana una palazzina di 9 appartamenti, dall'architettura molto ricercata, caratterizzata dalla presenza di corpi semicindrici che racchiudono un tradizionale caminetto per ogni soggiorno.
Nel 1980 l'architetto Zimbone, con i soui collaboratori, ha iniziato a promuovere la costituzione di nuove cooperative con lo scopo di realizzare edilizia di qualità, a costi molto inferiori a quelli di mercato.
L'originalità del servizio consiste nell'organizzare l'operazione dall'A alla Z: dalla fondazione della società, alla sua gestione, dal progetto fino alla fine dei lavori, basandosi su un metodo di continuo scambio di opinioni con i soci, ai quali è affidata ogni importante decisione finale, soprattutto per quanto riguarda la scelta dell'impresa escutrice della costruzione.